Cerca nel blog

domenica 12 febbraio 2012

Recensione: Obsidian di Jennifer L.Armentrout

Titolo: Obsidian (Lux #1)
Autore: Jennifer L.Armentrout
Editore: Entangled Publishing
Pagine: 266
Attualmente inedito in Italia.
"Ricominciare da capo fa davvero schifo.
Quando ci siamo trasferite nel West Virginia subito prima del mio ultimo anno di liceo, mi ero decisamente rassegnata a dovermi sorbire accenti marcati, linee internet inesistenti, e molta noia... finché non ho intravisto il mio bellissimo vicino di casa, con la sua incredibile altezza e i suoi inquietanti occhi verdi. Le cose sembravano aver preso la giusta piega.
E dopo ha aperto bocca.
Daemon è irritante. Arrogante. Degno di essere accoltellato. Non andiamo per niente d'accordo. Per niente. Ma quando un estraneo mi aggredisce e Daemon congela letteralmente il tempo con un movimento della mano, beh, accade... qualcosa di inaspettato.
L'affascinante alieno che vive accanto mi marchia.
Si, avete capito bene. Alieno. Esce fuori che Daemon e sua sorella hanno un'intera galassia di nemici che desiderano impossessarsi dei loro poteri, e il tocco di Daemon mi illumina come la Las Vegas Strip. L'unico modo per uscire da questa situazione tutta intera è rimanergli vicina finché il mio mojo alieno non scomparirà.
Questo, se non lo ammazzo prima."

La mia recensione:

Avete presente quegli autori che ogni volta che pubblicano un romanzo, anche quello più impensabile, riescono a creare storie che rapiscono, ossessionano, e lasciano il lettore con l'unico pensiero di averne ancora? Ecco, mentirei se dicessi che, a questo punto, la Armentrout non è una di questi.

Obsidian è la storia di Katy, anche chiamata Kat, dal momento in cui mette piede in estate nel West Virginia. Kat è una ragazza normale, anche un po' anonima forse, ossessionata dai libri e che passa il suo tempo a scrivere recensioni e rubriche sul suo blog. (Cosa? Vi sta già simpatica? Allora continuate a leggere...)
 Sin dalle prime pagine, l'autrice ci presenta i vicini di casa della nostra protagonista: Daemon e Dee Black, due gemelli entrambi incredibilmente belli ma dai caratteri diametralmente opposti. Infatti, se da un lato Dee non faticherà a entrare in confidenza con Kat, diventando la sua migliore amica, dall'altro Daemon farà di tutto, e dico tutto, per farsi odiare dalla stessa, compresa una particolare gita al lago che vi farà letteralmente andare in corto circuito, appoggiata dalla madre della nostra Kat:

"Beh, Katy non ha nulla da fare domani." Puntò il suo sguardo su di me, e riuscivo praticamente a vederla mentre immaginava i nostri futuri figli. Mia madre non era normale. "E' libera di andare a nuotare."

Ma a parte il dover sopportare le continue osservazioni di Daemon e i suoi tentativi di separare sua sorella da Kat, la vita di quest'ultima cambierà completamente solo quando il bel ragazzo la salverà da una brutta fine utilizzando i suoi... poteri alieni, lasciando su di lei una traccia che, agli occhi di altri extraterrestri, la farà brillare come un albero di natale, rischiando di avvicinare i nemici della razza dei due gemelli e mettendo tutti in pericolo.
L'unico modo per evitare che accada qualcosa di simile è uno: rimanere costantemente vicina a Daemon.
E voi potete solo provare a immaginare cosa ciò significhi.

Come ormai avevo appurato leggendo i romanzi della Armentrout, la sua maestria nel delineare il carattere dei suoi personaggi non fa che migliorare storia dopo storia. In Obsidian, accompagnato dallo stile fluido e mai banale che contraddistinghe la Armentrout, c'è tutto quel che bisognerebbe inserire in un romanzo che lasci il segno: Kat è un personaggio ironico, divertente, a tratti timida ma al tempo stesso coraggiosa e sfacciata. L'elettricità che si sprigiona quando è nei paraggi di Daemon è semplicemente da brivido ed evidente agli occhi di tutti, persino dei personaggi interni al romanzo:

"Oh, si." Annuì Carissa. "Erano connessi via sguardo in classe, venerdì. Tutta quella cosa stile 'Ti sto molestando con gli occhi' che stavano portando avanti era incandescente."

E Daemon? Beh, anche con lui l'autrice non può che eccellere, creando un personaggio che potrei definire in mille modi tra cui forse il più educato potrebbe essere "bad boy". Nel momento in cui i due protagonisti sono nella stessa stanza, soli o meno, Daemon tira fuori il meglio di sé con una valanga di provocazioni davvero sfrontate che hanno un effetto "liberatorio" su Kat, che lei stessa definirà con la frase: "questo ragazzo continuava ad accendere il mio lato stronzo come nessun altro."

"Mi stai di nuovo pedinando, bene. Devo procurarmi un ordine restrittivo?"
"Nei tuoi sogni, Kitten." Sorrise. "Oh aspetta, sono già la star in quelli, giusto?"
Alzai gli occhi al cielo. "Incubi, Daemon. Sono incubi."

Ovviamente non posso fare a meno che consigliare questo romanzo a tutti. Ma proprio tutti, perché io ho amato anche quest'ultima fatica della Armentrout (scritta, ricordo, in soli 8 giorni durante una settimana "illuminata"), che si è dimostrata ancora una volta un'autrice degna di nota e dalle grandi potenzialità, capace di creare storie che mantengono il loro tocco di originalità e finiscono sempre per far innamorare il lettore e coinvolgerlo con grande abilità.
Purtroppo, Obsidian non è attualmente disponibile in Italia, motivo per cui sfrutto nuovamente l'occasione per suggerire a qualsiasi possibile editore che stia leggendo in questo momento di acquistarne i diritti, insieme con l'ormai famoso (soprattutto su questo blog) Half-Blood, perché non potranno non essere due serie che coinvolgeranno moltissime persone e si faranno amare, come hanno fatto con me.

Voto: 5/5




Il 21 Febbraio sarà disponibile in formato ebook il prequel Shadows.

Potete acquistare Obsidian qui:


E si spera presto in Italia!

L'AUTRICE

Jennifer L.Armentrout vive in West Virginia.
Tutti i rumor che avete sentito sul suo conto sono falsi.
Beh, la maggior parte. Quando non lavora duramente come scrittrice, passa il tempo leggendo, allenandosi, guardando film sugli zombie e facendo finta di scrivere.
Half-Blood, il primo romanzo della serie Covenant, è uscito nel Settembre 2011.


19 commenti:

  1. Se devo essere sincera non volevo nemmeno leggere la recensione perchè la copertina non mi ispirava nemmeno un po' però la trama non è niente male! Mi piacerebbe leggerlo quindi editori su comprate i diritti che sono curiosa D:

    RispondiElimina
  2. Lo voglio! Mi ispira un casino! Peccato che in Italia a volte pubblichino delle cose, che è meglio lasciar perdere... E non pubblicano libri che potrebbero diventare un successo!!!! Uff...
    Comunque, bella recensione! ;-)

    RispondiElimina
  3. @daydream, questo è uno dei casi in cui è meglio chiudere gli occhi e aprire il libro per leggerlo! XD e poi quest'autrice ormai è una garanzia *_* speriamo lo pubblichino!

    @Lenah, sarei proprio curiosa di vedere come potrebbero rendere la spiccata ironia della Armentrout in italiano!! XD è qualcosa di fantastico ahahah

    RispondiElimina
  4. Nemmeno a me piace molto la copertina, però lo voglio!! Sembra stupendo, sia dalla trama che, ovviamente, dalla tua recensione!!*-* Ormai mi hai fatta innamorare di questa scrittrice!!XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, bene! XD La Armentrout è una delle poche autrici americane che recensisco sul blog anche se inedita! *_* Proprio perché DOVETE amarla. Come si fa a non amarla? D: Oddio, mi sembra inconcepibile!!! *l'amore di Isa ormai sfiora la venerazione incondizionata*

      Elimina
    2. Hahahah!!xD L'ho notato!!xD E mi stai contagiando, pur non avendo ancora letto nessuno dei suoi romanzi...figuriamoci dopo!!:D

      Elimina
  5. davvero,davvero,interessante anche a me è piaciuta moltissimo e se mai lo pubblicheranno vorrei acquistarli ma sapreste dirmi in che ordine di uscita sono? xke' non ci sto capendo nulla grazie "ANCHE IO HO FIRMATO LA PETIZIONE"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per adesso della saga Lux sono usciti soltanto due romanzi!
      1. Shadows (#0.5)
      2. Obsidian (#1)

      I protagonisti di Shadows però sono diversi, e bisognerebbe leggerli in quest'ordine:

      1.Obsidian
      2.Shadows

      Inoltre ad Agosto uscirà Onyx, il secondo, e a Dicembre Opal, l'ultimo!!!

      Elimina
  6. grazie!!!!!!! ma non sono ancora stati pubblicati qui vero:( i primi due ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora qui in Italia non ci sono, però da lunedì inizierò a inviare email per la petizione! :D

      Elimina
  7. ciao..ho letto la tua recensione e sono volata a sottoscrivere la petizione e sto facendo circolare la voce..ho letto tre estratti e me ne sono innamorata..spero che arrivino presto buone notizie..terrò d'occhio il blog per sapere se ci sono novità

    RispondiElimina
  8. Ciao io ho letto la trama di half blood e la recensione e sono rimasta molto attratta. Sono giorni che navigo su internet in cerca dei PDF di half blood e obsidian ma non riesco proprio a trovarli!! Se voi conoscete qualche sito dove trovarli fatemelo sapere ormai sono disperataa!!!!
    P.s se avete i PDF me li potete inviare alla mia email: Ale.97forever@hotmail.it.
    Grazie mille

    RispondiElimina
  9. ciao!!! volevo sapere...c'e una data, anke vaga va bene, :) d pubblicazione??? xke dp aver letto la tua recensione e un estratto in inglese nn vedo l'h d averlo tra le mani*.* e sicuramente in italiano me lo godrei d piu ke in lingua;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe uscire a giugno! :)

      Elimina
    2. *.*....data l'interminabile wishlist di libri da prendere potrei anke provare ad aspettare...grazie:)

      Elimina
  10. strepitosoooooo!!!! letto in una nottata..... bellissimo!

    RispondiElimina
  11. ok....dato ke mi sn fatta pure tt la saga Covenant e questo libro mi e piaciuto da matti e innegabile ke la Armentrout mi piaccia molto ma....una storia originale no?????? insomma, Covenant era molto esplicitamente ispirata alla saga della mead e questa basta cambiare un'attimo i nomi e si arriva a Twilight!!!!>.< carissima Jennifer io t apprezzo e leggero tt i tuoi libri xo vedere un po di originalita, o cmq ispirazioni meno eclatantiU.U, mi renderebbe terribilmente felice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede! Sono d'accordo, alcune ispirazioni della Armentrout sono abbastanza evidenti. Sta di fatto, però, che se hai letto ma Covenant avrai visto come Jennifer si sia completamente distaccata dalla Mead con Pure! E la saga Lux, invece, si distacca completamente a partire Onyx :) ispirazione, si, ma i suoi sviluppi sono decisamente originali! ^_^

      Elimina
  12. infatti e grazie agli "sviluppi alternativi" ke propone ke nn ho ancora buttato i suoi libri dalla finestra;)

    RispondiElimina

Inserisci qua il tuo commento!