Cerca nel blog

venerdì 10 aprile 2015

Recensione: Crushed, di Eliza Crewe

Recensione
Titolo: Crushed (Soul Eaters #2)
Autore: Eliza Crewe
Pagine: 271
Inedito
Sinossi tradotta da me - citare per utilizzo
SPOILER SUL ROMANZO PRECEDENTE.
"Meda Melange ha ufficialmente smesso il mantello del mostro per iniziare un "giusto" tragitto come Crociato in allenamento. O, almeno, è disposta a provarci. Aiuta anche il fatto che i Crociati siano l'unica cosa in piedi tra lei e orde di demoni che la vogliono morta.
Il problema è, però, che le uniche persone meno convinte di Meda sul suo nuovo ruolo di Brava Ragazza sono proprio i Crociati a cui si è unita. Quando le capita, quindi, una via di fuga con un affascinante mezzo-demone, come può dire di "no"?
In fondo lo sanno tutti che il punto debole delle brave ragazze sono i cattivi ragazzi."


Che risate, che risate. Iniziando questa trilogia tutto mi sarei aspettata, tranne di ridere così tanto! Da degno sequel di un romanzo divertentissimo come Cracked (recensione qui), Crushed è il dipinto del divertimento unito alla serietà che la Crewe riesce a unire nella sua storia, creando un'accoppiata perfetta.

Meda Melange è ufficialmente una crociata. O almeno, sta provando a diventarlo! Il che non è affatto facile considerate tutte le volte che i suoi colleghi in training cercano di ostacolarla per via della sua origine per metà demoniaca.
Povera ragazza, Meda. Ma in fondo cosa le importa se tutti la odiano? Lei vede solo i lati positivi della vita, e se chi le sta intorno non la odiasse come farebbe ad appestarli con la propria presenza? Questo suo "ottimismo di fondo" si riverbera anche nel modo in cui approccia i ragazzi che vivono intorno a lei e i suoi superiori che, diciamocela tutta, non la vedono affatto di buon occhio. Arrivano persino a suggerire conclusioni poco piacevoli per la nostra protagonista, che non le stanno affatto bene.
Meda sarebbe già morta dalla noia se non fosse per l'affascinante mezzo demone Armand che, deciso a trascorrere il suo tempo con lei, le permetterà di fuggire dalla serietà dei crociati una volta ogni tanto.
Due volte, tre... Fin quando la situazione non rischierà di degenerare.

"Annuisco e mi muovo tra i miei nemici come Miss America, fermandomi giusto il tempo per lanciare baci ai peggiori tra loro mentre mi faccio spazio nella caffetteria con un piatto pieno di cibo orribilmente sano."

Crushed è un ottimo romanzo di mezzo dentro questa trilogia. Leggendo Cracked ero rimasta piacevolmente sorpresa dalla capacità della Crewe di riscrivere a suo modo diversi cliché che avrebbero potuto minare le fondamenta della storia non fosse stato per le sue fantastiche caratterizzazioni, eppure questa situazione si ribalta in Crushed in cui l'autrice riesce a scrivere un continuo fantastico senza ricorrere in alcun modo a delle situazioni già viste.
I personaggi sono molto cambiati da quello che ricordavamo in Cracked, maturando in meglio! Meda, nella sua awesomeness, riesce a conquistare sempre di più, aiutando questa storia a non scadere affatto nel solito Young Adult che si riscalda appena per via della storia d'amore. La storia d'amore, anzi, è quasi inesistente. E laddove il lettore pensava avrebbe preso la meglio, non sarà altro che un ingegnoso passo della Crewe verso la complicazione di una trama che coinvolge e divertente al punto giusto.

Crushed dimostra la Crewe sia un'ottima scrittrice, fin troppo poco notata per i miei gusti. Meriterebbe più riconoscimenti nel genere che scrive! Per questo motivo la consiglio agli amanti del genere per ragazzi che leggano in inglese - nell'attesa che arrivi anche in Italia.

3.5 gusci su 5.

Potete acquistare Crushed qui!

2 commenti:

  1. Mi ero persa questa serie, ma ora inserisco subito il primo in wish list! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consigliata se ti va di ridere ** Davvero bella!

      Elimina

Inserisci qua il tuo commento!