Cerca nel blog

domenica 13 settembre 2015

Caro Editore, oggi ti consiglio un libro

Cari lettori,
Questa domenica mi sono svegliata con un pensiero.
From a Book Lover è online da cinque anni. È da cinque anni che scrivo recensioni dei romanzi che leggo, da cinque anni che condivido i miei pensieri sull'editoria nostrana con tutti voi. Cinque anni che sono una blogger, cinque anni che imparo giorno per giorno ad amare questa realtà.


Questo blog è dedicato essenzialmente alle letture per ragazzi. Lo sapete voi che mi leggete, lo so io che divoro storia dopo storia - amo la letteratura per giovani e non me ne vergogno neppure un po'. Eppure, negli anni molte cose sono cambiate e tra tutti il modo in cui affronto ogni romanzo. Chi di voi conosce bene il blog lo saprà - io leggo soprattutto in lingua inglese e recensisco spesso libri inediti. A volte mi ritrovo a pensare a quanto sarebbe bello se un editore decidesse di pubblicare quella data storia, come mi piacerebbe potere farla leggere ad amici e parenti, mia sorella, tanti ragazzi sparsi in tutta Italia.
Eppure spesso quel libro non viene pubblicato, non riceve i giusti riflettori e passa in secondo piano. È un peccato, non è vero?

E allora mi sono detta... i blog danno spesso consiglio ai lettori, ma perché non provare a dare qualche consiglio anche agli editori?

Parliamoci chiaro: al giorno d'oggi l'editoria italiana pubblica di tutto e di più, ma non sempre fa centro. Io non penso di certo di poter suggerire romanzi che diventino bestseller, ma avendo deciso di parlare di autori esordienti italiani (negli interventi che dedicherò a Wattpad), affiancherò a questi anche qualche consiglio su storie straniere che mi piacerebbe vedere pubblicate anche da noi, incontrate nelle letture in lingua che divoro.


Io e i trecentomila romanzi che vorrei vedere pubblicati in Italia.

Saranno una serie di consigli, insomma, da parte di una lettrice e blogger alla nostra editoria. Consigli alleggeriti dal solito humor, a cui potrete partecipare anche voi lettori lasciando qualche piccolo suggerimento per una pubblicazione a regola d'arte, esprimendo il vostro parere e dando consigli su cosa voi vorreste vedere in Italia.

Caro Editore, preparati perché a breve ti consiglierò qualche libro.

3 commenti:

  1. Seguirò con piacere questa tua rubrica. A volte penso che gli editori dovrebbero leggere di più i nostri blog, perché non siamo soltanto un mezzo per far pubblicità ai loro libri, ma anche una fonte per sapere cosa piace ai lettori e come essere un passo avanti agli altri editori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordissima con te! E sai che è una sensazioni che molti hanno? Magari poi parlerò anche di questa tematica, in futuro. Sarebbe davvero bello se gli editori ci dedicassero più attenzioni!

      Elimina
  2. Mi sembra un'ottima idea! Ciao Maria

    RispondiElimina

Inserisci qua il tuo commento!